Novit

Avete la possibilit di aiutare il P.N. Buila-Vnturari?a: scegliendo di donare il 2% dell'imposta sul vostro reddito annuale, che andrebbe versato alle casse dello stato, all'ASSOCIAZIONE KOGAYON, partner nell'amministrazione del Parco, in conformit alla Legge 571/2003*:

Nome ONG : ASOCIA?IA KOGAYON

C.I.F. : 16132059

IBAN : RO51 RNCB 0265 0061 3421 0001

Contact

Adresa:
Str. Pietei nr. 7, Orasul Horezu, Jud. Valcea

Tel.: 0250/860.157
Fax: 0250/860.157
Email: pnbuila@yahoo.com

Localizzazione geografica
Il Massiccio Buila-Vânturariţa è sito nel centro-nord della Provincia di Vâlcea (sud-ovest della Romania) ed è parte dei Monti Căpăţânii – un gruppo montuoso dei Carpazi Meridionali. Il Massiccio si fa notare rispetto alla catena principale di questi, sia per la loro diposizione, che per la struttura e il rilievo
...
Vie d’accesso
Sono sei: tre dal Comune Costeşti, uno sulla Valle di Bistriţa e due sulla Valle di Costeşti: Bistriţa, Pietreni-Prislop e Pietreni
...
Mappa del Parco
...
Geologia
Dal punto di vista tettonico, la zona è inclusa nell’orogenesi carpatica. Il Massiccio Buila-Vânturariţa è incluso nella Placca Getica, un’unità delle Dacidi Mediane dei Carpazi Meridionali....
...
Geomorfologia
A differenza dalla catena dei Monti Capăţânii di cui fa parte, Buila-Vânturariţa ha delle caratteristiche particolari, specifiche alle catene calcaree e insulari
...
Idrologia
L’intera rete idrografica del Massiccio Buila-Vânturariţa è tributaria al Fiume Olt, tramite i suoi affluenti diretti o indiretti sulla destra, con un corso orientato da nord verso sud...
...
Pedologia
Il suolo del Massiccio Buila-Vânturariţa, formato su un substrato calcareo, non presenta una grande diversità, differenziandosi soltanto grazie al tipo di associazioni vegetali
...
Speleologia
La catena calcarea del Massiccio Buila-Vânturariţa, tramite la sua disposizione SV-NE, ha costituito e costituisce una barriera per i torrenti che radunano le acque dei versanti meridionali dei Monti Căpăţânii. I torrenti, dato che non riescono ad attraversare la zona centrale..
...
Il clima
Il clima si differenzia su piano verticale, seguendo i livelli di rilievo, con differenze e persino con inversioni climatiche da un versante all’altro...
...
Habitat
Sul territorio del Parco c’è una grande varietà di habitat. Si tratta di 17 categorie di habitat, alcuni di cui sono degli habitat prioritari...
...
Flora
Le prime ricerche sono state svolte nel 1956 da Alexandru Buia e M. Păun. Hanno proseguito alcuni botanisti che hanno anche pubblicato delle liste parziali delle piante che si trovano nel Massiccio
...
Fauna
Al pari della flora, anche la fauna è molto varia. Molte delle specie che vi si trovano sono protette tramite degli accordi internazionali a cui ha aderito anche la Romania (la Convenzione di Berna, La Convenzione di Bonn, La Convenzione CITES, le Direttive Habitat e Uccelli)...
...

Pagina realizzata dallAssociazione Kogayon, in un progetto finanziato
dallAmministrazione del Fondo per lAmbiente e cofinanziato dal Corpo Forestale dello Stato Romsilva

Pagina tradotta da Daniela Sargu e rivista da Antonio Saccone.